Caffeina, che passione!

400 mg al giorno... e non avrete il medico intorno!

Alla fine il verdetto è arrivato: la caffeina non fa male, se non se ne abusa. Già, lo sapevamo, ma quanta possiamo berne? Secondo le indicazioni dell’Efsa, Autorità europea per la sicurezza alimentare, un adulto, sano può arrivare fino a 400 mg di caffeina al giorno, che corrispondono a circa 4 caffè espresso. Attenzione alle donne in gravidanza, la dose giornaliera si riduce della metà (200 mg al giorno). L’ultimo studio sulla valutazione del rischio del consumo di caffeina realizzato dall’Autorità, aggiunge anche che le dosi considerate non preoccupanti per gli adulti sono di  3 mg/kg di peso corporeo al giorno. E, udite, udite, possono essere applicate anche ai bambini. Il motivo è fisiologico: la velocità di metabolizzazione della sostanza è pari a quella di un adulto. Ovviamente non si deve dimenticare che la caffeina influisce sulla durata e sulla qualità del sonno e non è una sostanza contenuta solo nel caffè, ma anche in thè, cioccolato, bevande a base di cola, energetiche eccetera eccetera. Quindi, guardate le etichette se avete il dubbio che nell’alimento che volete consumare ci sia caffeina e non cumulate.

FONTI COMUNI DI CAFFEINA

Espresso al bar: 110 mg

Caffè americano: 90 mg

Thè (una tazza): 36 mg

Cioccolato fondente (50 g): 25 mg

Cioccolato al latte (50 g): 8 mg

Energy drink (1 lattina da 33 cl): 70 mg

Bevanda alla cola (1 lattina 33 cl): 32 mg

 

Gratitude yummi.club
Tags:

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *